Valar Morghulis, valar dohaeris.

Che in alto Valariano significa più o meno: “tutti gli uomini devono morire”.journal_header_v3

Un recentissimo studio, pubblicato sul British Journal of Cancer, calcola che fra tutti coloro che sono nati dopo il 1960, ben una persona su due si ammalerà, nel corso della sua vita, di cancro.

La previsione corregge quella precedente che calcolava un ammalato ogni tre persone.

Uno su due è il 50%, vuol dire a me si e a te no, a me no e a te si. Una roulette russa con un revolver caricato a tre colpi. Come rovinarsi il fine settimana insomma.

Tuttavia i ricercatori avrebbero dovuto fare una piccola ma sostanziale integrazione, che manca, quindi ci penso io: il 50% dei nati dopo il 1960 che non fanno niente.

Perchè vedete, oggi abbiamo le conoscenze per cambiare la nostra vita, per accendere o spegnere un gene difettoso, per essere nel 50% giusto. Prima di premere il grilletto possiamo guardare nell’otturatore e vedere se il colpo è in canna.

Non è troppo tardi. Ma. Non. Aspettiamo. Di. Ammalarci.
Perchè nulla, capita a caso. Dio forse a volte gioca a dadi, ma il casinò è nostro, e alla fine il banco vince sempre.

E comunque, anche se siete nati prima del 1960 non rallegratevi troppo, perchè sapete, alla fine,

Valar morghulis, valar dohaeris.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...