Qualcosa faremo per l’Italia dei Fuochi

Okay gente, cerchiamo di mettere un po’ d’ordine in questo casino

Sto cercando di rispondere a tutti personalmente, ma per comodità riassumo qui i quesiti e le richieste più comuni.

1. Sono un Biologo Nutrizionista, specialista in Scienze dell’Alimentazione. Il dottore Andrea Del Buono è un Medico Chirurgo, specialista in Medicina del Lavoro, perfezionato in Allergologia, fisiopatologia respiratoria ed esperto in un sacco di cose. Se tutto va bene l’anno prossimo conseguirò anch’io come seconda laurea quella in Medicina e Chirurgia (una evidentemente non mi bastava -.-), ma, almeno per il momento, non sono un medico.

2. Non vi arrabbiate se non accetto la vostra amicizia su Facebook, siete migliaia! Consideratevi tutti già amici, con tanto di caffè preso insieme al bar. Potete seguire quello che facciamo e pubblichiamo sulla mia pagina pubblica qui
https://www.facebook.com/pages/Dott-Armando-DOrta/768526066562288
o sul mio blog personale https://armandodorta.com/

3. Risponderò a tutte le vostre domande, però non siate generici! Non posso rispondere a “cosa posso fare per migliorare la mia salute” oppure “cosa ne pensa della dieta X”. Mi deve restare un po’ di tempo per lavorare, studiare e andare al bagno.

4. Non possiamo seguire le persone A DISTANZA. Senza visitare i pazienti e fare analisi strumentali che possiamo fare solo in sede, possiamo solo dare consigli generici. E poi, devo guardare le persone negli occhi. Lo SCHEMA ALIMENTARE, che potete trovare sulla pagina face book delle IENE, è assolutamente generale, privo di qualsiasi personalizzazione, che va effettuata sempre, sulla base della genetica e i livelli di intossicazione di ognuno. Se avete bisogno di gestire la vostra alimentazione DOVETE rivolgervi alle seguenti figure professionali: BIOLOGO NUTRIZIONISTA, MEDICO NUTRIZIONISTA, DIETISTA. Al limite posso indicarvi io un professionista di mia fiducia che si trovi nelle vicinanze di casa vostra.

5. A tutti quelli che ci accusano di aver usato parole inadeguate o semplicistiche o di incompetenze varie, ricordo che le Iene non sono Superquark. Per chi volesse approfondire segnalo che lo studio che avete visto nel servizio di Nadia Toffa è stato pubblicato sul World Cancer Research Journal, ed è gratuitamente scaricabile in toto qui, con tanto di bibliografia pubblicata sulle note banche dati mondiali. http://www.wcrj.net/article/411

6. Il test sui metalli pesanti NON viene eseguito dai comuni laboratori di analisi. E’ un esame il cui costo può variare dai 150 ai 200 euro. Se lo volete fare dovete cercare su internet un laboratorio che sia in possesso di uno “spettrometro ad emissione atomica accoppiata induttivamente al plasma d’argon (ICP-AES)” una macchina molto ma molto costosa. Segnalo www.mineral-test-sas.com/ oppure http://www.driatec.it/ oppure http://www.eurosalus.com/
In alternativa potete andare sul nostro sito www.ddclinic.it dove, oltre a trovare informazioni di contatto e su cosa facciamo, c’è la possibilità di fare il test oppure potrete parlare con me o con il dott. Del Buono (ma più verosimilmente con uno dei nostri collaboratori).

7. Siamo un gruppo di ricercatori indipendenti, e ipso facto, siamo SOLI.
NON vendiamo prodotti, NON siamo legati a case farmaceutiche, NON a partiti politici. Per questa cosa NON prendiamo e NON abbiamo preso soldi. Abbiamo fatto tutto di tasca nostra, ci è costato un botto e purtroppo siamo al verde.
Per questi motivi lo studio al momento è fermo. Ma “the show must go on”, la ricerca deve continuare, lo studio deve essere allargato ed esteso in tutte lo zone a rischio, perché signori, qui si parla di ITALIA dei fuochi.
Non ci aspettiamo aiuti dallo stato, ma dalla gente comune, che è in cerca di risposte, vuole stare meglio e soprattutto crederci. Quindi sicuramente partirà un crowdfunding o qualcosa del genere.

Insomma qualcosa faremo. Stay tuned!

Annunci

Un pensiero su “Qualcosa faremo per l’Italia dei Fuochi

  1. Pedicini Sandro ha detto:

    Io il mineral test, l’ho fatto (circa 6 mesi or sono) poi dopo un primo trattamento (integratori) ho abbandonato, ora voglio tornarci con più forza ed iniziando una Vera dieta.Ritelefonerò’ Lunedì per ottenere una prima visita.in anticipo, ti auguro buona domenica, sandro

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...